Accesso ai servizi

Divieto di abbrucciamento dal 15 settembre fino al 15 aprile 2022

Divieto di abbrucciamento dal 15 settembre fino al 15 aprile 2022

Regolamentato da decreto della Regione Piemonte

 

Cuneo – A partire da metà settembre è entrato in vigore il divieto di abbrucciamento di materiale vegetale (rami, foglie, sterpaglie…) su tutto il territorio regionale. Il divieto, regolamentato da decreto legislativo Regione Piemonte del 3 aprile 2006, n. 152 (Norme in materia ambientale), resterà in vigore fino al 15 aprile 2022, ad eccezione unicamente delle deroghe legate a situazioni di emergenza fitosanitaria disposte dalla competente autorità.

Uff. Stampa Provincia